Novebolle, le opportunità dello spumante made in Romagna.


Il consumo di vino spumante è un trend in costante crescita, sia per il consumo nazionale che per l'export, dove cresce la domanda mondiale per gli spumanti Italiani con forte identificazione geografica.

Con Novebolle, nato nel 2018, anche il nostro territorio ha due nuove doc, il Romagna Doc Bianco e Rosato, in versione spumante.

Un progetto teso alla valorizzazione dei vitigni tradizionali: il Trebbiano di Romagna alla base del Romagna Doc Bianco spumante e il Sangiovese, con una bollicina vinificata in bianco per dare vita a un rosato spumantizzato.

La Romagna del resto non è nuova alla produzione spumantistica; a cavallo fra fine Ottocento e primi decenni del Novecento i suoi vini spumanti erano molto ambiti e quel clima di festosa effervescenza della Belle Epoque gettò le basi del turismo sulla Riviera e nel sistema termale della Romagna.

Le opportunità del marchio Novebolle e le chance di mercato per il territorio, i produttori, gli operatori della distribuzione e il mondo della ristorazione, saranno dibattute nell'incontro, promosso dal Consorzio Vini di Romagna, venerdì 20 marzo alle ore 17 alla Sala Zanelli della Fiera di Faenza in occasione di Momevi e Mostra Agricoltura.

Info e registrazione al link https://www.mostragricolturafaenza.com/event-details/progetto-novebolle-unopportunita

75 visualizzazioni
enama.gif
CAI 1 riga.jpg

Media Partner

agronotizie.jpg
banner-gamma.jpg

©2019 Mostra Agricoltura Faenza - Momevi 

sono organizzati da Blu Nautilus Srl | P. IVA 02485150409

Main Sponsor