• C. Lugli

La carica degli 11mila


Numeri delle grandi occasioni per la 79esima Mostra Agricoltura e 40esimo Momevi, Mostra della Meccanizzazione in viticoltura, che si sono svolti alla Fiera di Faenza dal 18 al 20 marzo 2016.

Le giornate soleggiate di venerdì e sabato hanno un po’ rallentato il flusso degli operatori, tutti impegnati nei lavori di campagna dopo tanti giorni di pioggia, ma la fiera è stata letteralmente invasa dal pubblico nella giornata di domenica 20 marzo, primo giorno di primavera.

E sabato, fra gli stand, a sorpresa anche il Maestro Riccardo Muti, appena rientrato dl Giappone.

Complessivamente sono stati infatti circa undicimila i visitatori della manifestazione, confermando il dato record dello scorso anno, con una buona la partecipazione ai convegni e interesse da parte di agricoltori e tecnici per i temi trattati, dalla sostenibilità in viticoltura alle nuove normative per l’uso dei macchinari agricoli.

Molto acceso dibattito sul tema cisgenesi ed editing genico e se questi metodi siano da considerarsi OGM o meno. Sul piano politico e dei legislatori il dibattito è ancora lungo, ma il versante produttivo presente al dibattito ha le idee chiare: c’è fame di ricerca e informazione per il miglioramento genetico, per offrire prodotti sani, meno trattati e a un prezzo concorrenziale. Partecipato anche l’incontro del Tavolo Verde in cui si è parlato di scenari e prospettive per l’agricoltura ravennate.

Generale soddisfazione da parte del centinaio di espositori presenti, per un totale di centosettanta brand: costruttori, rappresentati, consorzi, vivaisti e fornitori di servizi con tutto quanto necessita il lavoro nei campi, distribuiti su 27000 mq fra padiglioni e aree esterne, dedicati alle ultime novità in ambito agrimeccanico.

Ottimo riscontro di pubblico per la Mostra Zootecnica organizzata dall’ARAER, per Orti e Giardini punto d’incontro per i cultori dell’orticoltura domestica, per gli stand de Il Lavoro dei Contadini e dell’Istituto Persolino Strocchi e per le novità introdotte quest’anno: la parata degli animali, la sfilata di trattori d’epoca e lo spettacolo folk romagnolo che ha allietato i presenti per il gran finale.

Mostra Agricoltura e MoMeVi sono state organizzate da Fiera di Faenza e Polo di Tebano, con il patrocinio del Comune di Faenza, della Regione Emilia Romagna, del Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e delle associazioni di rappresentanza aderenti al Tavolo Verde e il supporto di Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, Eco Certificazioni e BKT.

Appuntamento a marzo 2017!

#momevi #faenza #mostraagricoltura

13 visualizzazioni
enama.gif
CAI 1 riga.jpg

Media Partner

agronotizie.jpg
banner-gamma.jpg

©2019 Mostra Agricoltura Faenza - Momevi 

sono organizzati da Blu Nautilus Srl | P. IVA 02485150409

Main Sponsor