• C. Lugli

Un orto, o un giardino, per tutti!


Per il sempre più folto popolo di appassionati di giardinaggio e orticoltura domestica, a Mostra Agricoltura Faenza - 79° edizione, dal 18 al 20 marzo alla Fiera di Faenza- torna a grande richiesta il padiglione ORTI & GIARDINI!

Sull’onda del “boom” italiano che vede sempre più spazi domestici trasformati in veri e propri “orticelli” per la produzione fai da te di verdure e aromatiche da raccogliere e consumare fresche all’occorrenza, Mostra Agricoltura raccoglie la sfida della stagionalità dei prodotti e del recupero di un contatto con la natura anche in ambito famigliare (…come potrebbe altrimenti?!).

A fianco della consueta esposizione di macchinari e servizi professionali per l’agricoltura, sarà così possibile trovare raccolti in un padiglione ad-hoc vivaisti e rivenditori di tutto l’occorrente necessario per allestire e mantenere un piccolo orto o un giardino domestico: piante da orto e ornamentali, sementi, bulbi, piante grasse, ma anche tutta la piccola attrezzatura da giardino.

Non mancheranno le curiosità dal mondo orto-floro-frutticolo: accanto alle più tradizionali proposte, ad esempio, sarà possibile scoprire rarità botaniche come i frutti antichi e del benessere portati da Maioli Frutti antichi di Reggio Emilia o la originale collezione di lavande e di salvie ornamentali de Il Lavandeto di Assisi; l’azienda agricola La Riniera (Castel S. Pietro), specializzata in peonie, esporrà invece una selezione di piante a più prossima fioritura.

Si rinnova poi la collaborazione con Il Lavoro dei Contadini, dinamica associazione di produttori agricoli e artigiani locali che della valorizzazione del territorio e dei suoi frutti ha fatto la propria mission. Oltre alla vendita dei prodotti, proporrà una serie di incontri e conversazioni a partecipazione libera; le tematiche, tutte molto suggestive, spaziano dai frutti dimenticati all’uso delle piante tintorie nelle stampe della tradizione romagnola, passando per i simpatici laboratori diretti ai più piccoli, che andranno in scena sabato pomeriggio e domenica mattina (programma completo su www.mostragricolturafaenza.com). Li affiancherà l’Istituto Professionale per l’Agricoltura Persolino-Strocchi di Faenza, che sarà presente, tra le altre cose, anche con la neonata linea di prodotti cosmetici erboristici prodotti dagli studenti della scuola. Da segnalare l’incontro tenuto dai prof. E. Tura e M. Rinaldi Ceroni dal titolo “Il Giardino dei Semplici. Conoscenza e virtù di erbe officinali e rose tramandate nella storia” (Sabato h. 18).

#giardinaggio #orto #hobby #orticolturadomestica

20 visualizzazioni
enama.gif
CAI 1 riga.jpg

Media Partner

agronotizie.jpg
banner-gamma.jpg

©2019 Mostra Agricoltura Faenza - Momevi 

sono organizzati da Blu Nautilus Srl | P. IVA 02485150409

Main Sponsor