Erbe commestibili di campagna

In primavera le belle giornate, il sole e le passeggiate sono l'occasione ideale per ammirare le profumatissime erbe ed i fiori delle nostre campagne e vallate. 

Fino dalla metà del 1800 le erbe spontanee erano una risorsa alimentare importante per le popolazioni rurali.

Le famiglie contadine conoscevano bene questa risorsa e nella stagione propizia mandavano i bambini alla ricerca del pranzo quotidiano.

Cicorie, papaveri, ortiche, malva, crescione, tarassaco, ed altre ancora sono ottimi ingredienti per minestre, frittate, risotti, insalate utili per una sana e gustosa alimentazione.
Anche se al giorno d'oggi la raccolta di erbe spontanee non è più, per fortuna, una necessità, dedicarsi alla ricerca consente di riavvicinarsi alla natura, di guardare con occhio diverso e meno
distratto la vegetazione che ci circonda, di viaggiare a ritroso nel tempo, seguendo le tracce di
coloro che prima di noi hanno compiuto gli stessi gesti e provato la stessa soddisfazione nel
contemplare questo pregiato raccolto.

È occasione inoltre, di ritrovare sapori speciali ben lontani da quelli a cui siamo abituati.

In onore di questa tradizione l'Associazione gli Amici del Senio propone un doppio appuntamento in occasione di Mostra Agricoltura Faenza - Momevi: sabato 23 un incontro 'teorico' e domenica 24 un approccio 'pratico' grazie alla presenza del dott. Adolfo Rosati, appassionato al mondo vegetale fin da bambino, quando la nonna gli insegnò a riconoscere le erbe spontanee mangerecce. Laureatosi in Scienze agrarie, oggi è ricercatore presso il CREA (Centro di ricerca per l'olivicoltura e l’industria olearia), sede distaccata di Spoleto (PG).

Da sempre si dedica a studi e ricerche di etnobotanica, in particolare sull'uso edule delle piante spontanee, elaborando, con l'aiuto della moglie, gustose ricette.

Sabato 23 marzo 2019

ore 16 - Sala Zanelli 

Le buone erbe selvatiche e il nostro orto frutteto

Adolfo Rosati, ricercatore, scrittore e divulgatore scientifico ci accompagnerà in un futuro mondo possibile

Domenica 24 marzo

ore 9 – Tebano, sede Polo tecnologico

Alla ricerca delle buone erbe del Senio e dintorni

Adolfo Rosati guiderà l'uscita con raccolta

*Per tutto il periodo in Sala Zanelli 

Piccoli tesori animali del Fiume Senio 

Mostra Fotografica

Ordine Dottori Agronomi

e Dottori Forestali Ravenna

Media Partner

agronotizie.jpg
macgest.jpg
banner-gamma.jpg

©2019 Mostra Agricoltura Faenza - Momevi 

sono organizzati da Blu Nautilus Srl | P. IVA 02485150409

Main Sponsor